l'azienda

Un vecchio terreno minerario dismesso della Sardegna Sud Occidentale, in località “Serra Scirieddus ” nelle campagne del territorio di Carbonia, dove l’uomo, per anni, ha estratto materiali.
Perché non ripristinare quel territorio ferito?
Parte così il progetto ECODUMP , in quel territorio sorge una discarica di rifiuti industriali che, una volta completata, consentirà di ripristinare le linee originali del paesaggio mentre avrà costituito una risposta al problema dello smaltimento dei rifiuti speciali.
Una delle più grandi discariche controllate in Sardegna nasce nel 2001.
Una discarica con capacità di oltre 900.000 m3, dove ogni giorno vengono riversate tonnellate di rifiuti speciali.
La società RIVERSO (ex ECODUMP s.r.l.) ha implementato un Sistema di Gestione Ambientale ed è in possesso della certificazione UNI EN ISO 14001:2004 dall’ottobre del 2004.
Costante e meticoloso è il controllo delle acque di falda dai pozzi spia, della qualità dell’aria e di ogni altro parametro, per scongiurare ogni pericolo di inquinamento.
20 dipendenti, macchine operatrici, autocarri ed altre tipologie di veicoli speciali per un impegno quotidiano al fine di diminuire l’inquinamento e rendere più vivibile l’ambiente.